Arte di zucchero: istruzioni per l'uso!
Questo blog nasce dal mio lavoro, dalla mia passione per la sugar art e vuole essere un punto d'incontro per tutti gli appassionati di questo "dolcissimo" universo.

Sara Giustizieri

giovedì 2 agosto 2012

Nozze Dark

Lo confesso: la torta che vi posto oggi, se avessi potuto, l'avrei fatta anche gratis. Tutto pur di realizzare un progetto che ho amato alla follia dal primo momento in cui l'ho abbozzato su un foglio di carta.
Mesi fa entra in negozio una coppia di futuri sposi. Si guardano intorno e chiedono informazioni per una torta nuziale. "La vorremmo quadrata, un pò diversa...più moderna...". Capisco subito che le idee non sono troppo chiare e, soprattutto, che lo sguardo di entrambi è catalizzato sulla mia "sposa cadavere" che troneggia in una delle nicchie del negozio. Barlume di speranza nel mio cuore e azzardo...:" Sicuri di non volere qualcosa di mooooolto più diverso dal solito?"....Li guardo e capisco che è fatta. Scopro subito che il futuro sposo è un chitarrista, fantastico! Suona in un gruppo, meglio!! Genere musicale: death metal...MUOIO DI GIOIA!!!!!!!!!!
Partono in quarta con la fantasia e che cosa elaboriamo insieme? Una delle torte più divertenti e belle che abbia mai realizzato. Storia: Una classicissima torta di nozze, candida e riccamente decorata, lentamente si strappa e rivela uno scenario tetro e inquietante. La famiglia al completo è ritratta in versione "Tim Burton" e interpreta scene di vita quotidiana :): lui che suona la chitarra, lei che come una furia tenta di fermarlo, il cane prova a nascondersi sotto l'abito della sposa perchè il figlio della coppia (uno dei bambini più belli che abbia mai visto in vita mia) si diverte come un matto ad infilare il dito nell'occhio del povero fido.
Ed ecco a voi la sequenza fotografica:






3 commenti:

  1. Mostruosamente spettacolare!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sei assolutamente strepitosa!!!!!!!!!
    Cristina

    RispondiElimina
  3. Sei bravissima! Mi piace troppissimo eh eh eh!
    Vale

    RispondiElimina